top of page

Per rimanere sempre in contatto con me e con il gruppo; ricevere inviti per feste, segnalazioni per lo shopping, scoprire il dietro le quinte delle sfilate, interviste con i designer ed i brand sostenibili... Iscriviti adesso alla
Sustainable Fashion Community

Louis Vuitton ti garantisce l'originalità dei capi grazie a intelligenza artificiale

Aggiornamento: 2 ago 2022

Durante il salone Viva Techno!ogy 2022, che si è svolto a Parigi Lvmh (Moët Hennessy Louis Vuitton) ha rivelato i vincitori della sesta edizione del Premio Innovazione: è MarqVision la piattaforma di protezione della proprietà intellettuale di nuova generazione basata sull'intelligenza artificiale.


Negli ultimi sei anni, il programma LVMH Innovation Awards è stato uno dei momenti salienti della fiera Viva Technology, diventata essa stessa un evento chiave per l'ecosistema dell'innovazione mondiale. Con la sua partecipazione, LVMH riconosce la necessità di sostenere lo spirito imprenditoriale e l'innovazione per costruire un futuro migliore per tutti.


La tecnologia di MarqVision arriva in un momento in cui il mercato globale della contraffazione sta esplodendo: si prevede infatti che quest'anno crescerà di un ulteriore 50% per raggiungere quasi 3.000 miliardi di dollari nel 2023. La tecnologia dell'azienda consente di rimuovere efficacemente le contraffazioni end-to-end automatizzando il tradizionale processo di anticontraffazione. I suoi modelli AI rilevano le contraffazioni con un'accuratezza superiore al 95% e rimuovono le vendite contraffatte su scala.


Bernard Arnault, CEO e Presidente di LVMH ha confermato che:

"In LVMH l'innovazione è la nostra linfa vitale. È ciò che ci permette di aumentare continuamente la desiderabilità dei prodotti e dei servizi delle nostre Maison."

Tra i clienti principali di MarqVision troviamo anche il brand di lusso statunitense Ralph Lauren.

Secondo le notizie uscite a primavera 2022 il gruppo LVMH ha tenuto colloqui esplorativi con Ralph Lauren Corporation circa una possibile acquisizione del marchio di abbigliamento come riportano diverse fonti familiari. Il conglomerato di lusso francese, che era stato esitante nel fare acquisizioni di grandi marchi statunitensi in passato, è ora più fiducioso dopo che il suo acquisto del gioielliere Tiffany è andato bene. Qualora l'accordo dovesse andare a buon fine il gruppo LVMH rafforzerebbe notevolmente la sua posizione nel confronto con suo rivale storico, il gigante del mondo di lusso: gruppo Kering.


Durante Viva Tecno!ogy 2022 Luis Vuitton ha tenuto diverse session su argomenti: ECOSISTEMA IMPRENDITORIALE PER ACCELERARE IL FUTURO DEL LUSSO; COME AUMENTARE LE ESPERIENZE DI LUSSO GRAZIE ALLA PERSONALIZZAZIONE BASATA SUI DATI e CRESCITA RESPONSABILE E LUSSO RIGENERATIVO.


CRESCITA RESPONSABILE E LUSSO RIGENERATIVO è l'argomento che andremo ad approfondire nel prossimo post con Christelle Capdupuy Luis Vuitton Sustainable Development Director. Per non perdere i nuovi articoli, crea il tuo account e attiva Le notifiche.






Comments


bottom of page