top of page

Per rimanere sempre in contatto con me e con il gruppo; ricevere inviti per feste, segnalazioni per lo shopping, scoprire il dietro le quinte delle sfilate, interviste con i designer ed i brand sostenibili... Iscriviti adesso alla
Sustainable Fashion Community

BURBERRY RICEVE L'APPROVAZIONE SBTI PER L'OBIETTIVO DI EMISSIONI NETTE A ZERO

Burberry è il primo marchio di moda di lusso e una delle prime aziende al mondo a ricevere l'approvazione dall'iniziativa Science Based Targets (SBTi) per il suo obiettivo di emissioni nette zero.


Burberry si è prefissato di raggiungere emissioni nette zero entro il 2040.


L'obiettivo di Burberry a zero emissioni nette si basa sull'impegno di lunga data del marchio di lusso britannico di ridurre i suoi impatti ambientali diretti e indiretti e fare la differenza nella vita delle persone in tutto il mondo. Burberry è attualmente carbon neutral in tutte le sue attività a livello globale, tutta l'elettricità che utilizza proviene da fonti rinnovabili e quasi tutti i prodotti che produce hanno un vantaggio sociale o ambientale. Negli ultimi cinque anni, i programmi comunitari di Burberry hanno avuto un impatto positivo su oltre 1 milione di persone.




Caroline Laurie, VP of Corporate Responsibility, Burberry: “L'iniziativa Science Based Targets (SBTi) svolge un ruolo fondamentale nel garantire che le ambizioni stabilite dalle aziende siano in linea con le ultime scienze del clima e contribuirà ad affrontare l'emergenza climatica. Radicare i nostri impegni nella scienza è sempre stata una priorità in Burberry, quindi possiamo garantire che i passi che stiamo intraprendendo avranno l'impatto necessario e produrranno cambiamenti duraturi. Continuiamo a sfidarci per guidare la misurazione, il miglioramento e la trasparenza nelle nostre operazioni e ci impegniamo a continuare a lavorare con i nostri fornitori e partner per accelerare l'adozione di pratiche più sostenibili. Speriamo che questo incoraggi gli altri a fare lo stesso”.



Comments


bottom of page